international editions

Compagnie di danza tradizionali

Per tradizione si intende una ninna nanna cantata dalla mamma, le leggende raccontate dal nonno, un canto di natale, il canto degli uccelli, le serenate, i costumi, le danze e gli obiettivi che accompagnano la gioia, i costumi, i ricami, le rime, i giochi e qualsiasi altra attività che faccia parte del la vita sulla nostra isola.

 

L'Ageranos è una danza tradizionale di Paros, una rinascita della danza mista antica, secondo Kyriaki Ragousi- Kontogiorgou. Secondo quanto dichiarato dall'archeologo-musicologo Zozis Papadopoulos, una piastrella di ceramica del periodo geometrico, trovata durante gli scavi del sito archeologico di Delios a Paros, raffigura uomini nudi che ballano l'Ageranos. Molti rispettati viaggiatori, studiosi, scrittori, archeologi e musicologi hanno studiato l'Ageranos. Choiseul Gouffier chiamò la danza tipica di Paros "Romeca", anche se la associava ad altre danze antiche. Per quanto riguarda il termine Romeca, Alexandra Voutyra sostiene, nella sua conferenza "La rappresentazione della danza da parte dei viaggiatori europei del 18° e 19° secolo", che le Romeca sono varianti del Syrto e vennero così chiamate a causa del fatto che ogni viaggiatore che andava in Grecia portava un firmano turco (mandato reale o decreto) per facilitare i suoi spostamenti, così come un Dragoumanos (traduttore) in quanto non parlava la lingua. Quando il viaggiatore chiese: "che cosa si balla qui?" la risposta più probabile sarà stata "Romeca", facendo riferimento alla nazionalità e non il tipo di danza. Dopo tutto, il termine non è usato da scrittori greci, secondo Alkis Raftis. Tuttavia, secondo Georgios Roubis, le danze Romeca non sono varianti della danza Syrto, ma un diverso tipo di Syrto, dato che questa si manifesta con varianti in tutta la Grecia, e, soprattutto, è mista - in contrasto con le descrizioni e le illustrazioni di questa specifica danza da parte di alcuni viaggiatori. Pierre Augustin de Guys, viaggiatore francese del 18° secolo, descrive la danza con precisione: "La donna porta e prende un uomo per mano, stendendo il fazzoletto, e la coppia tiene il fazzoletto a ciascuna estremità, mentre l'intera riga di altri ballerini maschi e femmine passa tra di loro più e più volte, chinando la testa sotto il fazzoletto." La danza inizialmente è lenta ed effettua un movimento circolare. In seguito, la donna che porta si muove e guida la danza intorno a lei. Il trucco è uscire dalla riga e improvvisamente reinserirsi di nuovo in testa al gruppo che si muove in cerchi concentrici e in modo tronfiale agitando il fazzoletto.

 

German J.H. Riedesel, ha osservato verso il 1768 che le donne di Paros sono nate per essere le migliori ballerine del Mar Egeo, in particolare nella danza Romeca, considerata una danza molto fine. Il professore ed esperto di studi bizantini Faidon Koukoules descrive l'Ageranos come una danza delle Cicladi con molte mosse. Una canzone speciale, chiamata Ageranos, viene cantata durante il ballo, mentre i ballerini fanno tre rapidi passi a destra e uno a sinistra. I ballerini si muovono e tutti si sostengono mettendo un braccio sulla spalla del proprio partner, fatto che forse spiega l'antica "persona sostiene persona".

 

Dora Stratou dice dell'Ageranos di Paros, "una coppia sta da un lato e le altre coppie si uniscono a loro. Quando il gruppo forma una spirale, la coppia sull'estremità inizia a srotolarla. Di solito questa danza è cantata e ballata senza accompagnamento musicale. I ballerini si tengono reciprocamente per le spalle e i passi sono lenti per la prima metà della canzone, mentre durante la seconda metà diventano saltellati e molto più veloci".

 

Le danze tradizionali di Paros sono accompagnate da violino, liuto, cornamuse e "Tympaki" (un piccolo tamburo).

La Compagnia musicale, teatrale e di danza di Naoussa, Paros è stata fondata molti anni fa a Naoussa, Paros e…
L'Associazione culturale Skopas il Pario fu fondata nel 1984 con lo scopo di sviluppare la vita spirituale e sostenere l'attività…
Nel suo intento di contribuire alla conservazione e al ripristino della nostra tradizione e del patrimonio culturale, il Comune di…
La Compagnia di danza di Naoussa è stata fondata nel 1988, con l'obiettivo di preservare e ristabilire danze tradizionali, musica…

Eventi

« April 2019 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 

Raccomandazioni